BIOGRAFIA


Matteo Palermo nasce nel 1981 a Grumo Appula (BA). All’età di 15 anni inizia lo studio della chitarra folk-elettrico con il maestro Nicola Lopez. Dopo un anno di studio inizia l’esperienza live in band locali e progetti giovanili. Negli anni si specializza in chitarra rock, blues fino ad arrivare negli ultimi anni allo stile gipsy jazz del sempre eterno Django Reinhardt. Molti sono i live alle spalle. Tra il 2007 e il 2012 Matteo Palermo è stato membro della band rock Z.E.D con la quale ha inciso un album in lingua inglese di 12 tracce “On my Way”. Un singolo “So Great” prodotto dalla Sud Sonic, un singolo in lingua italiana “Attimi”. Nel 2009, gli Z.E.D si aggiudicano il premio nazionale della musica Mimmo Bucci, con il brano “Emozioni” scritto da Matteo Palermo. Nel 2010 Matteo Palermo apre un concerto del grande Eric Martin, cantante della band americana MR Big. A luglio è ospite presso il LECCE ART FESTIVAL, in diretta su RAI UNO, con il brano “Attimi”. Nel 2011 apre il concerto di Uli John Roth, storico chitarrista degli SCORPIONS. Nello stesso anno il brano “80’s speed” scritto da Matteo Palermo, viene selezionato come sigla per una trasmissione motociclistica sul digitale terrestre. Nel 2012 sempre con la band Z.E.D apre il concertone di capodanno a Bari di Elio e le storie tese. Nel 2015 inizia una collaborazione artistica con la cantante Giuliana Tecce, vincitrice del Cantagiro edizione 2014, per la quale arrangia il pezzo “Nove Passi” Nel 2016 inizia lo studio del canto con la maestra Carmen Montagna. Abbandonato il progetto Z.E.D Matteo Palermo si occupa di scrittura, arrangiamento e composizione.  Il 22 settembre 2017 ha pubblicato il suo primo singolo da solista Land Star distribuito su tutti gli stores digitali mondiali. Il 20 agosto 2019 ha pubblicato il suo primo EP “ A coffee with Nietzsche”.

OPERE


“Land Star”  -  singolo (2017)

 Producer Matteo Palermo

Musiche & testi Matteo Palermo

Voce e chitarra - Matteo Palermo, Basso - Fabio Lopez, Batteria - Stefano Ninni

Audio Engineering  & synth Francesco Valentino

 

“ A coffee with Nietzsche” -  EP  Musiche & testi Matteo Palermo 2019

 Voce e chitarra - Matteo Palermo, Basso - Domenico Colangelo, Fabio Lopez, Tommaso Altobello, Batteria - Stefano Ninni, Fabio Zampetta

Audio Engineering & synth Francesco Valentino                                                                                                                                                                                             

“A Coffee with Nietzsche” è la title track del nuovo EP di Matteo Palermo in uscita il 25 Agosto 2019 in tutte le radio e digital store. Il brano racconta l’incontro immaginario tra l’artista e il famoso filosofo tedesco, iniziando con un episodio tratto dalla biografia del filosofo: per strada l’artista nota Nietzsche che abbraccia un cavallo piangendo perché il cocchiere lo picchiava. Questo lo invita a prendere un caffè chiedendogli spiegazioni sulla sua reazione e così inizia una discussione sul rapporto tra uomo e natura, toccando temi come la morte di Dio, il ciclo ripetitivo delle cose della vita, il superuomo. Questo singolo è stato scritto per lanciare un messaggio alla società sempre più protesa e ricercare modelli e/o algoritmi perfetti. Una sorta di ritorno alla semplice umanità. “A Coffee with Nietzsche” è distribuito da Tunecore U.S.A. e vanta gli arrangiamenti e la composizione di Matteo Palermo, che è anche produttore, e Francesco Valentino. Hanno suonato: Matteo Palermo (voci & chitarre), Domenico Colangelo (Basso), Stefano Ninni (Batteria), Francesco Valentino (synth).

Ascolta il disco QUI